VOTO ELETTORI TEMPORANEAMENTE ALL'ESTERO

Pubblicata il 13/08/2022

Gli elettori italiani residenti in Italia ma temporaneamente all’estero per motivi di lavoro, studio o cure mediche per un periodo di almeno 3 mesi nel quale ricade la data delle elezioni politiche del 25 settembre  2022 possono votare per corrispondenza nella  circoscrizione  Estero, previa  opzione.
Detta opzione potrà essere prodotta anche dai famigliari conviventi, per i quali non è richiesto il periodo di permanenza temporanea all'estero di  3 mesi.
La stessa, redatta in carta libera:
  • dovrà pervenire al comune di iscrizione elettorale entro il 24 di agosto 2022, unitamente a copia di un documento d’identità valido del elettore;
  • dovrà contenere l’indirizzo postale estero a cui va inviato il plico elettorale e una dichiarazione attestante il possesso dei requisiti di legge (vedi modulo allegato);
  • potrà pervenire in uno dei seguenti modi:
 Il Comune provvederà ad inserire, mediante apposita procedura informatica, i nominativi dei richiedenti nel relativo elenco di elettori, il quale verrà trasmesso dal Ministero dell'Interno al Ministero degli Affari esteri per consentirne l’immediato invio del plico elettorale -con le istruzioni sulle modalità per l’esercizio del voto per corrispondenza- all’indirizzo indicato nella istanza di opzione.
 

Allegati

Nome Dimensione
Allegato OPZIONE VOTO CORRISPONDENZA.pdf 658.71 KB

Categorie Elettorale
torna all'inizio del contenuto